logo

Manutenzione periodica

Descrizione

Effettuare regolarmente un cambio d’olio o far controllare la pressione dei pneumatici prima di mettersi in strada è un comportamento naturale per la maggioranza degli automobilisti. Lo stesso dovrebbe essere fatto per il controllo del sistema frenante. Pastiglie, dischi, ganasce, liquido freni, … tutti questi elementi devono essere in perfette condizioni affinché i freni funzionino perfettamente in ogni circostanza. Soltanto un regolare controllo dell’impianto frenante della tua auto può garantire tale efficienza.

 

 CONTROLLARE

 SOSTITUIRE

Pastiglie Freni

Ogni 10 000 km

Se lo spessore della pastiglia è inferiore al minimo previsto dal costruttore. Se si accende la spia sul cruscotto.

Dischi Freno

Ad ogni cambio di pastiglie

Quando lo spessore raggiunge il limite di usura stabilito dal produttore. Quando il disco è deformato, incrinato, rigato…

Ganasce dei freni a tamburo

A partire da 30.000 km

Se lo spessore della ganascia si avvicina al minimo prescritto dal costruttore

Tamburi

A ogni cambio guarnizioni

A ogni cambio di ganasce Quando lo spessore raggiunge il limite di usura stabilito dal produttore. Quando il tamburo è rigato, ovalizzato, incrinato…

Liquido freni

Ogni 30.000 km

Ogni 2 anni o ogni 60 000 km

 

 

Se desideri informazioni o vuoi contattarci clicca QUI